Dessert express? Tris di creme al cioccolato!

creme-al-cioccolato-csaba-dalla-zorza-mascarpone-te-matchaLe feste si avvicinano e con esse le visite improvvisate di amici e parenti: vi siete mai trovati nella necessità di dover preparare qualcosa da offrire… in quindici minuti? Io si, troppe volte!
Per questo oggi voglio parlarvi di questa ricettina, davvero facile ma d’effetto, che ho imparato dalla mia adorata, venerata, amatissima Csaba dalla Zorza leggendola sul suo blog (prima) e su uno dei suoi libri (poi).
La base della crema e sempre quella, ma dividendola in varie ciotole potete aromatizzarla a piacere per ottenere tante piccole ciotoline di crema diversa da servire con qualche biscotto o pane dolce… Io personalmente utilizzo queste creme anche per farcire gli Whoopies e per guanire i Cupcakes… è buona, saporita e dal gusto tipicamente italiano (a differenza delle varie creme al burro o al formaggio che vengono spesso proposte con questi dolci) quindi piace anche ai palati più difficili.
Ma ora basta parlare… via con la ricetta!

Tris di creme al cioccolato
200g di cioccolato bianco
300g di mascarpone
30g di zucchero a velo
50g di burro
una cucchiaio abbondante di polvere ti tè matcha
una manciata di lamponi

Per prima cosa sciogliete nel microonde (o a bagnomaria se preferite) il cioccolato bianco ed il burro. Mi raccomando tenete la temperatura al minimo o rischierete di bruciarlo.
Una volta fuso fate raffreddare appena ed aggiungete prima lo zucchero a velo e poi il mascarpone amalgamando bene con l’aiuto di una frusta da cucina.
Quando la crema sarà fredda dividetela in tre ciotole.
La prima la lasceremo bianca e la serviremo così com’è, magari con l’aggiunta di qualche goccia di cioccolato bianco se gradite un effetto più croccante.
Nella seconda andremo ad incorporare la polvere di tè matcha mescolando bene: otterremo così una crema verde accesa con un leggero sapore sapido di tè. Se gradite un gusto più deciso potete mettere due cucchiai di polvere.
Nella terza andremo ad aggiungere i lamponi precedentemente schiacciati in una ciotolina. Se volete una crema liscia potete setacciare i lamponi per ottenere solo il succo, ma io credo che i semini dei frutti rossi conferiscano alla crema un aspetto più naturale rendendola davvero gradevole.
E… Les jeux son fait!

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s