Speciale Halloween: Cupcakes dell’orrore!

cupcakes di halloween con vetri rotti e sangue paurosi terrore horror red velvetIl mio amore sfrenato per i cupcakes mi porta ad averne un tipo per ogni evenienza; ad Halloween mi piace sbizzarrirmi creandone di paurosi! Quest’anno avevo intenzione di smaltire quell’isomalto comperato qualche tempo fa e mai utilizzato quindi ho optato per utilizzarlo proprio in questa ricetta. Non preoccupatevi se non lo avete mai sentito nominare, è uno zucchero che si usa per fare delle decorazioni, non è semplicissimo da lavorare con le mani (per via dell’alta temperatura a cui arriva) ma per questa ricetta non dobbiamo far altro che colarlo su una teglia rivestita, aspettare che secchi e…. romperlo! Più facile di così! Questo ingrediente lo potete trovare facilmente nei rivenditori specializzati in decorazioni per dolci.
Per il resto questi cupcakes sono semplicissimi: come base ho utilizzato il classico red velvet (uno dei preferiti di mio marito), scelto ovviamente per il colore rosso, ma se non vi piace potete sostituirlo con un qualsiasi tipo di cupcakes di vostro gradimento! L’importante è mantenere la glassa bianca, così da far risaltare le goccioline di sangue che cola (che non è altro che golosissimo topping alla fragola!).
Serviteli come dessert, magari dopo una cena a base di finger food spaventosi e coronerete perfettamente la vostra cena di Halloween!

Horror Cupcakes
(per 12 tortine)
Burro a temperatura ambiente 60g
Un uovo
Zucchero 150g
Cacao in polvere 2cucc.ni
Colorante rosso 2cucc.ni
Aroma di vaniglia mezzo cucc.no
Farina 150g
Latticello 120g
(in assenza di latticello: Latte 120g, limone 15g)
Lievito in polvere una bustina
Bicarbonato di sodio mezzo cucc.no
Aceto bianco mezzo cucc.no
Un pizzico di sale
(per la glassa)
Formaggio tipo Philadelphia 200g
Burro 50g
Zucchero a velo 300g
Topping alla fragola
Isomalto 200g

Si lo so, l’elenco ingredienti è lunghetto, ma il procedimento è molto semplice. Per prima cosa frullate il burro con lo zucchero fino ad ottenere una cremina morbida. Aggiungete poi l’uovo poco alla volta.
Mescolate in una ciotolina il cacao, il colorante rosso e la vaniglia. Aggiungete anche questo composto al primo e mescolate.
Se non avete il latticello preparate una soluzione simile mescolando 120g di latte e 15g di limone spremuto.
Incorporate poi al composto la farina (già setacciata assieme al lievito) ed il latticello, alternando i due un po’ per volta.
Infine preparate la soluzione lievitante con il bicarbonato, l’aceto ed il sale ed aggiungete al composto. L’impasto è pronto per essere travasato nello stampo per cupcakes (precedentemente rivestito con i pirottini) e messo in forno a cuocere per 15/20 minuti a 180°.
Intanto preparate la glassa mescolando prima il burro morbido allo zucchero ed aggiungendo poi il formaggio fresco, mescolando bene fino ad ottenere una crema omogenea.
Una volta sfornati i cupcakes aspettate che raffreddino bene.
Nel frattempo possiamo quindi preparare la decorazione con l’isomalto: mettiamo quest’ultimo in un pentolino così com’è (senza aggiungere acqua) e posizioniamolo sul fornello con il fuoco molto basso. Lentamente si scioglierà ,voi non dovete assolutamente mescolarlo col cucchiaio sennò rischiate di farlo cristallizzare. Una volta sciolto colatelo su una superficie resistente al calore (io ad esempio ho utilizzato la leccarda rivestita di un pannetto di silicone antiaderente, ma va benissimo la carta da forno), stendendolo bene con un cucchiaio e fatelo riposare un’oretta per farlo seccare. Una volta secco vi basterà romperlo con le mani per ottenere delle scaglie di vetro veramente inquietanti!
Quando le vostre tortine saranno fredde potete ricoprirle con la glassa, aiutandovi con un sac à poche con la bocchetta tonda. Per un effetto più “grezzo” potete poi graffiare la glassa con i rebbi di una forchetta.
Prima di servire colate qualche goccia di topping alla fragola ed inserite al centro una o due scaglie di vetro… vedrete che successo avranno i vostri cupcakes!

Advertisements

3 thoughts on “Speciale Halloween: Cupcakes dell’orrore!

  1. Pingback: Speciale Halloween: Cocktail party? Finger food da paura! | I Trucchi di Sid

  2. Pingback: Speciale Halloween: Risotto nella zucca e Polpettone mummificato | I Trucchi di Sid

  3. Pingback: Happy Halloween! | I Trucchi di Sid

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s